L’ArcadeHry di Praga

Immaginate di entrare in un enorme capannone pieno di giochi arcade anni ’80 e ’90. Ecco, esiste: si trova a Praga e si chiama ArcadeHry.

In realtà in Cecoslovacchia, i videogiochi prima della Rivoluzione di Velluto non erano molto usati; ci si poteva giocare solo in occasioni di fiere o feste di paese. Ciò nonostante Jan Orna, il proprietario, ha sempre avuto il sogno da bambino di collezionarli.

Occorrono dalle 4 alle 5 ore per godere a pieno dei contenuti del museo. Ovviamente dentro cibo e birra fresca alla spina.

La collezione di videogames di Jan, intanto, è in continua espansione. La galleria comprende classici come Space Invader, Galaga, Street Fighter e Mortal Kombat. Poi si trovano videogames di tutti i tipi, i più strambi videogiochi americani o giapponesi.

Ci sono giochi come Primal Rage, un videogioco di combattimento che è un po’ come Mortal Kombat, ma con i dinosauri. Vi è una versione analogica di Pong. Il mitico ‘‘insert coin” è sostituito da una quota all’ingresso (150 CZK per un pass giornaliero per un adulto; 80 CZK per i bambini) che vi permette di giocare alla quasi totalità dei giochi presenti all’interno della struttura.
Dove trovarlo

Tags from the story
, , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *